Home Notizie CONFERMATO LO SCIOPERO DEI BENZINAI, FERMI ANCHE GLI IMPIANTI SELF-SERVICE

CONFERMATO LO SCIOPERO DEI BENZINAI, FERMI ANCHE GLI IMPIANTI SELF-SERVICE

99

Confermato lo sciopero dei benzinai.
Il 25 e 26 gennaio ferme le pompe, anche gli impianti self-service.
Faib del Trentino deciderà nelle prossime ore le modalità della protesta.
Oggi un incontro a Roma tra governo e sigle associative dei benzinai per discutere del decreto sulla trasparenza del prezzo dei carburanti si è concluso con un nulla di fatto.
Secondo il presidente nazionale di Figisc Confcommercio, Bruno Bearzi “il messaggio che resta è che siamo una categoria da tenere sotto controllo perché speculiamo”.
Saranno garantiti i servizi minimi essenziali e potrebbero restare aperti gli impianti self gestiti direttamente dalle compagnie petrolifere. La protesta durerà 48 ore a partire dalle 19 del 24 gennaio e si concluderà alle 19 del 26 gennaio.