Home Notizie ITAS, CHE VITTORIA A CIVITANOVA!

ITAS, CHE VITTORIA A CIVITANOVA!

79

Un 3 a 1 di grinta e carattere. Trento torna a vincere in campionato e lo fa su uno dei campi più difficili della Superlega. Quello dove l’Itas fino a qui aveva vinto solo due volte su 20 partite disputate. All’Eurosuole Forum di Civitanova, trascinati da un Matey Kaziyski incontenibile, i gialloblu sconfiggono i padroni di casa in 4 set: 19-25, 25-22, 19-25, 18-25.
Per Trento 11 muri vincenti, 11 ace e un ottimo gioco in fase di ricostruita. Civitanova riesce a imporre il proprio gioco solo nel secondo set, mentre negli altri tre subisce quello dei trentini. Lavia chiude con 17 punti, il 54% in attacco e tre muri. Michieletto segna 12 punti di cui 3 al servizio e due a muro. Ma il vero mattatore è Kaziyski: mvp con 29 punti, il 52% in accatto, 4 muri e 2 ace.
Per l’Itas ora l’ultima trasferta della fase a girone di Champions League: con il primato della Pool D già in tasca, si gioca mercoledì in Polonia sul campo dei campioni in carica dello Zaksa.