Home Notizie VIOLENZA SESSUALE DI GRUPPO IN UN HOTEL DELLA VAL GARDENA: SALGONO A...

VIOLENZA SESSUALE DI GRUPPO IN UN HOTEL DELLA VAL GARDENA: SALGONO A TRE GLI ARRESTI

244

Violenza sessuale di gruppo nei confronti di una giovane donna in un hotel della Val Gardena. Salgono a tre gli arresti.
Dopo dell’arresto venerdì scorso del 27enne kosovaro, ritenuto uno degli autori dello stupro, questo pomeriggio i carabinieri hanno arrestato altre due persone che avrebbero partecipato alla violenza di gruppo. Sono stati portati in carcere a Trento.
Stamattina invece nella casa circondariale di Bolzano si è svolta l’udienza di convalida dell’arresto del primo giovane rintracciato dai militari. Il 27enne si è avvalso della facoltà di non rispondere; oltre al suo avvocato era presente anche un interprete perchè l’uomo non parla italiano.

La violenza sarebbe avvenuta nella notte tra il 18 e il 19 gennaio in un hotel della val Gardena. La notizia è rimasta riservata per esigenze investigative.

Vittima dello stupro una ragazza, straniera non residente in Alto Adige.
La donna dopo l’accaduto si è recata all’ospedale San Maurizio di Bolzano dove sono stati effettuati accertamenti sul suo stato di salute.

Subito dopo sono scattate le indagini delle forze dell’ordine che hanno portato venerdì scorso al fermo del 27enne kosovaro e oggi all’arresto di altri due sospettati autori della violenza. Tutti e tre sono lavorano in strutture ricettive gardenesi.
I carabinieri hanno acquisito anche le immagini delle telecamere della videosorveglianza dell’albergo.