Home Notizie BOLZANO: CONDANNATO A 4 ANNI DI CARCERE PER UNA RAPINA CHE GLI...

BOLZANO: CONDANNATO A 4 ANNI DI CARCERE PER UNA RAPINA CHE GLI AVEVA FRUTTATO 30 EURO

506

Aveva commesso una rapina per strada, che gli aveva fruttato solo 30 euro, il responsabile, un albanese trentenne, pregiudicato, è stato condannato oggi in tribunale a Bolzano ad una pena di 4 anni. Nonostante l’esiguità del bottino, infatti, si trattava comunque di una vera e propria rapina, in quanto era stata usata la violenza: il rapinatore aveva sferrato un pugno ad un ragazzo di 17 anni, incrociato per strada nei pressi dei giardini Rapp a Bressanone e subito dopo
si era fatto consegnare il portafoglio, contenente 30 euro. I fatti risalgono ad una sera dello scorso novembre. L’uomo era stato poi arrestato e questa mattina è stato condannato a 4 anni di reclusione (pena base di 6 anni ridotta di un terzo in virtù del rito abbreviato con cui è stato celebrato il processo). Il trentenne è attualmente detenuto in carcere a Bolzano.