Home Notizie EVADE I DOMICILIARI MA VIENE ARRESTATO E PORTATO IN CARCERE. L’UOMO E’...

EVADE I DOMICILIARI MA VIENE ARRESTATO E PORTATO IN CARCERE. L’UOMO E’ ACCUSATO DI VIOLENZA DOMESTICA

390

I carabinieri della stazione di Malè, hanno arrestato un uomo di 47 anni per aver violato gli arresti domiciliari.
L’uomo, di nazionalità rumena, era destinatario di una misura cautelare per violenze domestiche dopo un’aggressione ai danni della moglie avvenuta lo scorso anno in un albergo della val di Sole.
Il primo arresto risale al marzo del 2022, quando l’ aggressore era entrato in una struttura alberghiera della valle per aggredire e minacciare la donna. Allontanato dalle persone presenti, era tornato alla
carica poco dopo, infrangendo le vetrate della porta d’ingresso con un’ascia. Individuato dai carabinieri delle stazioni di Rabbi e Malè, era stato arrestato.
Sulla vicenda i militari avevano raccolto elementi sulla responsabilità dell’uomo per maltrattamenti nei confronti della moglie, con episodi di violenza psicologica ed economica. I carabinieri hanno trasferito l’uomo nel carcere di Trento.