Home Notizie VIOLENZA SESSUALE IN VAL GARDENA, RESTANO IN CARCERE I TRE INDAGATI

VIOLENZA SESSUALE IN VAL GARDENA, RESTANO IN CARCERE I TRE INDAGATI

282

Restano in carcere i tre giovani che lo scorso gennaio avrebbero aggredito sessualmente una turista in Val Gardena.
La richiesta di scarcerazione è stata respinta dal giudice per le indagini preliminari.
I legali della difesa intendono ricorrere in appello.
Nel frattempo, le indagini proseguono. Gli investigatori si stanno concentrando soprattutto sulle registrazioni video dell’hotel e del ristorante in cui si trovavano i tre uomini, originari del Kosovo, e la donna.
Si attendono i primi risultati.
I tre, che lavoravano in un albergo, sono accusati di aver violentato la donna, scandinava, che era in vacanza in Val Gardena.