Home Notizie AGGRESSIONE DELL’ ORSO IN VAL DI RABBI, SE SI TRATTA DI JJ4...

AGGRESSIONE DELL’ ORSO IN VAL DI RABBI, SE SI TRATTA DI JJ4 POTREBBE ESSERE ABBATTUTA

429

Resta ricoverato nell’ ospedale di Cles Alessandro Cicolini, 38 anni, aggredito da un’ orso domenica mattina durante una passeggiata con il suo cane in val di Rabbi.
L’uomo è stato ferito ad un braccio e alla testa ed è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.
Intanto proseguono i sopralluoghi del Corpo forestale trentino in Val di Rabbi, all’altezza di malga Mandriole. Le unità cinofile hanno individuato il luogo in cui si sono verificati i fatti, in prossimità di una curva cieca. Dal punto di vista delle analisi si stanno conducendo indagini genetiche sul materiale biologico raccolto per risalire all’ identità dell’animale.
Se dovesse trattarsi di JJ4, l’ orsa responsabile dell’ aggressione a due uomini sul monte Peller nell’ estate del 2020, il presidente della provincia Fugatti potrebbe chiederne l’ abbattimento.