Home Notizie RUBA PC PORTATILI NEL PALAZZO DELLA REGIONE, INDIVIDUATA DAI CARABINIERI

RUBA PC PORTATILI NEL PALAZZO DELLA REGIONE, INDIVIDUATA DAI CARABINIERI

274

Individuata la responsabile di due furti nel palazzo della Regione in via Gazzoletti a Trento e negli uffici del servizio attività e produzione culturale della Provincia in via Romagnosi.
Grazie anche ai filmati della videosorveglianza i carabinieri sono risaliti a una cittadina italiana – senza fissa dimora e con precedenti specifici – come l’autrice di entrambi i furti di alcuni computer portatili e un telefono cellulare che probabilmente avrebbe ceduto in cambio di alcune dosi di stupefacente nella vicina Piazza Dante. La donna è stata denunciata.
Il consumo di stupefacenti si conferma una delle principali “piaghe” sociali anche della realtà trentina, sottolineano i militari.