Home Notizie NO A NUOVI IMPIANTI

NO A NUOVI IMPIANTI

281

Oggi su molte montagne delle Alpi e degli Appennini si sono tenute manifestazioni contro la realizzazione di nuovi impianti e per una fruizione della montagna alternativa allo sci.
In Trentino l’appuntamento è stato a Campiglio e in Panarotta, indicata come modello di montagna fruibile in modo diverso dopo la chiusura degli impianti. No a nuovi impianti di risalita, no a nuovi bacini di accumulo per quelli definiti un accanimento terapeutico per tenere in vita lo sci. “The outdoor manifesto”, tenutosi in 11 località di 8 regioni italiane, ha visto la collaborazione di Extinction Rebellion Trentino Südtirol, Fridays for Future, GAS, Comitato permanente per la difesa delle acque e Residenza artistica montana.