Home Notizie L’ALLARME DI FENALT: IL CONCORSO PER 400 INFERMIERI METTE A RISCHIO L’...

L’ALLARME DI FENALT: IL CONCORSO PER 400 INFERMIERI METTE A RISCHIO L’ ASSISTENZIALE SANITARIA NELLE CASE DI RIPOSO

281

Il sindacato della Fenalt lancia l’allarme sul possibile esodo di infermieri dalle residenze per anziani a causa del maxi concorso bandito dall’azienda sanitaria locale.
E’ urgente scrive il vicesegretario generale della Fenalt Roberto Moser riaprire la contrattazione per gli operatori delle aziende per i servizi alla persona.
Il sindacalista segnala che da anni si assiste ad un lento quanto inesorabile deflusso del personale sanitario dalle residenze per anziani verso l’azienda sanitaria per via delle migliori condizioni contrattuali ed economiche. L’unica risposta che oggi possiamo dare, per limitare i danni, dice Moser, è aprire il tavolo contrattuale delle Apsp tavolo che tra l’altro era già stato messo in programma
dall’assessore provinciale alla sanità Stefania Segnana in settembre del 2022, ma che ad oggi è ancora lettera morta.