Home Notizie VOLLEY PLAY OFF SCUDETTO, PER L’ITAS BUONA LA PRIMA, MA SOLO AL...

VOLLEY PLAY OFF SCUDETTO, PER L’ITAS BUONA LA PRIMA, MA SOLO AL TIE BREAK

288

Play Off Scudetto di SuperLega Credem Banca 2023 al via, alla BLM Group Arena Trentino Volley fa sua gara-1 dei quarti di finale contro Monza, nella serie al meglio delle 5 partite iniziata in casa grazie al secondo posto dei trentini in regular season. Settimo posto invece per i brianzoli, con una sola lunghezza di ritardo da Piacenza, ma con un eccezionale girone di ritorno: sette vittorie su undici partite e 21 punti conquistati, solo Perugia (32) e la stessa Trento (25) hanno saputo fare meglio. Per la terza partita in sette giorni alla BLM Group Arena, Lorenzetti conferma lo schieramento tipo, con Sbertoli in regia e Kaziyski opposto, Michieletto e Lavia in banda, Lisinac e Podrascanin al centro e Laurenzano nel ruolo di libero, andando a conquistare il primo set in scioltezza 25-16 con la coppia Lisinac-Michieletto ispiratissima in attacco.
Nel secondo set ancora Trento avanti ma con gli ospiti a restare in scia (9-7, 15-11 e 19-15). Monza ci crede sino al 23-21 ma l’acuto di Lavia (attacco e muro) consente ai ragazzi di Lorenzetti di chiudere 25-21.
Nel terzo parziale, prevedibile la reazione degli ospiti, con qualche errore di troppo da parte dei trentini e difficoltà nel tenere costante la fase di cambiopalla (8-14). Lorenzetti prova Nelli al posto di Kaziyski poi sull’11-18 lascia spazio anche a Cavuto, Džavoronok e Pace che però non riescono ad opporre la giusta resistenza e il set si chiude sul 13-25 per Monza. Monza resiste anche nel quarto set (18-25), e riesce a portare il match ad un tie break tiratissimo in cui Nelli resta in campo al posto di Kaziyski. Decide l’errore di Davyskiba sul 14-13. Per l’Itas un punto importante, con Sbertoli MVP. Si ritorna in campo a Monza per gara 2 mercoledì 22 marzo alle ore 20.30, sabato 25 marzo alla BLM Group Arena gara-3 alle ore 20.30. Le eventuali gara 4 e gara 5 (se ve ne fosse necessità) saranno programmate rispettivamente domenica 2 aprile in Brianza e sabato 8 aprile a Trento.