Home Notizie CONFERSERCENTI DEL TRENTINO DENUNCIANO: GLI EVENTI NEI PUBBLICI ESERCIZI EQUIPARATI AI GRANDI...

CONFERSERCENTI DEL TRENTINO DENUNCIANO: GLI EVENTI NEI PUBBLICI ESERCIZI EQUIPARATI AI GRANDI CONCERTI. E’ ASSURDO

266

Partirà dal primo aprile la stagione dei piccoli eventi esterni dei pubblici esercizi in Trentino. Ma è gravata da troppa burocrazia.
La denuncia è della Fiepet Confesercenti del Trentino, con il presidente Peterlana a puntare il dito contro i vincoli temporali sui concertini all’aperto, vincoli che aprono una finestra solo da aprile a metà novembre.
Accanto a questo un altro problema di carattere: la normativa equipara i micro eventi di un pubblico esercizio ai grandi eventi.
In questo modo – spiega Peterlana – la piccola attività di intrattenimento esterno di un bar deve seguire le stesse trafile burocratiche di autorizzazioni e di sicurezza di un concerto.