Home Notizie CONTROLLI ANTIMOVIDA E NEI PARCHI CITTADINI A TRENTO, 3 DENUNCE PER SPACCIO

CONTROLLI ANTIMOVIDA E NEI PARCHI CITTADINI A TRENTO, 3 DENUNCE PER SPACCIO

176

Controlli straordinari antimovida e antidegrado dei carabinieri e della polizia locale di Trento nello scorso fine settimana.
Sono state identificate più di 100 persone, tra queste 8 sono state trovate in possesso di sostanze stupefacenti.
Nello specifico sono stati segnalati al Commissariato del Governo 5 giovani residenti in Provincia per detenzione di hashish ed eroina.
3 nigeriani di 30, 29 e 25 anni, fermati nella zona della Portela stati invece denunciati per spaccio. Fermato anche un ragazzo che si aggirava nei pressi di via San Pietro con un coltello a serramanico che è stato sequestrato.
I controlli svolti nelle zone interessate dalla “movida”, infine, hanno permesso di elevare anche alcune sanzioni amministrative relative a diverse violazioni come l’aver continuato a emettere musica dopo le 23.00 da parte di alcuni locali. Un uomo, ubriaco, è stato anche sorpreso ad urinare in strada. Nei suoi confronti è state emesso un DASPO urbano. Infine 2 automobilisti poco più che ventenni sabato notte sono stati fermati a Terlago e sanzionati perchè positivi all’ alcoltest.