Home Notizie RESTA IN CARCERE L’ UOMO CHE HA SINIGO HA ACCOLTELLATO LA COMPAGNA

RESTA IN CARCERE L’ UOMO CHE HA SINIGO HA ACCOLTELLATO LA COMPAGNA

609

Resta in carcere l’uomo di 69 anni arrestato a Sinigo, nei pressi di Merano, per lesioni e maltrattamenti nei confronti della sua compagna convivente. L’uomo è comparso davanti al giudice per le indagini preliminari che ha convalidato
l’arresto e disposto la misura cautelare in carcere per pericolo di reiterazione del reato. L’uomo aveva aggredito la donna,
accoltellandola ad un braccio, ma lei era riuscita a fuggire e a chiamare aiuto. L’aggressore, che durante l’udienza si è avvalso della facoltà di non rispondere, potrebbe essere sottoposto ad una perizia psichica.
La donna, curata all’ospedale Tappeiner di Merano, ha una prognosi di 20 giorni.