Home Rubriche La rete della salute AUTISMO, LA PROVINCIA STANZIA UN MILIONE DI EURO

AUTISMO, LA PROVINCIA STANZIA UN MILIONE DI EURO

113

In Trentino i pazienti con disturbi dello spettro autistico in carico alla Neuropsichiatria infantile sono circa 250 all’anno e le prestazioni totali a loro favore sono mediamente 5000.
La giunta provinciale ha approvato progetti per oltre un milione di euro da destinare alla cura dei soggetti con disturbo dello spettro autistico. Si tratta di progetti da presentare al Ministero della Salute per poter accedere ai Fondi statali.
Soldi che “serviranno per implementare e completare interventi già previsti dalla programmazione provinciale, per mettere sempre più in rete i servizi attivi e costruire contesti sempre più inclusivi e rispettosi delle abilità e capacità di ognuno”, ha detto l’ assessora provinciale alla salute Stefania Segnana.
La Provincia infine si sta attivando per organizzare e avviare un Tavolo che coinvolga le realtà del pubblico, del terzo settore e del privato sociale per avviare gli “Stati generali per le persone con autismo”.