Home Notizie TRENTINO: DALL’8 MAGGIO SI PUO’ RICHIEDERE IL BONUS TERZO FIGLIO

TRENTINO: DALL’8 MAGGIO SI PUO’ RICHIEDERE IL BONUS TERZO FIGLIO

494

La Provincia di Trento, a sostegno delle famiglie e della natalità, ha dato il via al bonus, una tantum, di 5mila euro per il terzo figlio o successivi.
I requisiti per le famiglie trentine intenzionate ad accedere al contributo sono la residenza continuativa di almeno due anni in Provincia di Trento da parte del genitore richiedente, il possesso di una condizione economico patrimoniale non superiore all’indice ICEF 0,40 o ancora, in alternativa, per chi non beneficia di altre prestazioni relative all’assegno unico provinciale, il possesso di un reddito complessivo per l’anno 2021 che non superi i 50.000 euro.
Per chi invece già riceve l’assegno unico provinciale, il bonus potrà essere riconosciuto come maggiorazione dello stesso assegno ed erogato dall’Agenzia provinciale per l’assistenza e la previdenza integrativa. Le domande potranno essere presentate presso i Patronati o gli sportelli periferici per l’assistenza al pubblico della Provincia a partire dal prossimo 8 maggio. Per chi non gode dell’assegno unico, la domanda dovrà essere presentata, sempre dall’8 maggio all’Agenzia per la coesione sociale, entro 2 mesi dalla nascita o adozione del figlio. Infine, per i nati prima dell’entrata in vigore della legge, la domanda potrà essere presentata entro il 30 giugno 2023.