Home Notizie NIDI ESTERNALIZZATI: ALLE EDUCATRICI RICONOSCIUTO IL GIUSTO INQUADRAMENTO PROFESSIONALE

NIDI ESTERNALIZZATI: ALLE EDUCATRICI RICONOSCIUTO IL GIUSTO INQUADRAMENTO PROFESSIONALE

281

Le educatrici dei nidi esternalizzati hanno vinto la loro battaglia per il riconoscimento del giusto inquadramento professionale.
Questa mattina è stato firmato l’accordo tra i sindacati Fp Cgil e Fisascat Cisl con la Federazione delle cooperative e con le coop che gestiscono il servizio per conto degli enti locali.
L’intesa – informano i sindacati – prevede il livello d’inquadramento D2 per tutte le educatrici con titolo di laurea o altri titoli validi al momento dell’assunzione.
Le lavoratrici otterranno circa 80 euro lordi in più al mese in busta paga, recuperando anche il pregresso dal primo gennaio 2022. È prevista, inoltre, una quota una tantum di 750 euro che copre il periodo giugno 2019-dicembre 2021. Rimane invece aperta la questione del personale che si occupa di funzioni ausiliari e d’appoggio, per cui i sindacati hanno chiesto a federazione e cooperative un tavolo di confronto specifico entro giugno 2023.