Home Notizie LA PIOGGIA DI QUESTI GIORNI E’ UNA BOCCATA D’OSSIGENO DOPO MESI DI...

LA PIOGGIA DI QUESTI GIORNI E’ UNA BOCCATA D’OSSIGENO DOPO MESI DI SICCITA’

445

“Una perturbazione significativa ma che non ha risolto la siccità accumulata negli ultimi due anni” così gli esperti di Meteotrentino che comunque definiscono le ultime giornate di pioggia “un bell’apporto idrico, soprattutto grazie alle precipitazioni non eccessivamente violente che hanno permesso all’acqua di infiltrarsi nel sottosuolo e quindi nelle falde acquifere.
Durante gli ultimi tre giorni sono mediamente caduti in trentino tra i 50 e i 60 millimetri di pioggia, con punte di 80. Praticamente la pioggia che mediamente cade in un intero mese. Anche neve in quota, ma che non costituisce – dicono gli esperti – una riserva di peso, poichè destinata a fondere con i primi caldi.
Per il maltempo non sono mancati i disagi: il passo Fedaia è stato chiuso al traffico per rischio valanghe, mentre in seguito ai distacchi di roccia è ancora interdetta al traffico la ex strada statale 43 nel tratto che dal passo della Rocchetta porta a Ton.