Home Notizie L’OIPA DEPOSITA IN PROCURA A TRENTO UNA DENUNCIA CONTRO IGNOTI PER L’UCCISIONE...

L’OIPA DEPOSITA IN PROCURA A TRENTO UNA DENUNCIA CONTRO IGNOTI PER L’UCCISIONE DI M62 E INFORMA IL MINISTERO CHE JJ4 POTREBBE ESSERE ACCOLTA IN UN RIFUGIO IN ROMANIA

175

L’Oipa – Organizzazione internazionale protezione animali ha informato il Ministero dell’Ambiente sulla possibilità di poter trasferire l’orsa Jj4, nel caso non possa essere liberata in natura, in un rifugio in Romania.
Si tratta del Liberarty Bear Sanctuary Zărneşti gestito dall’associazione Millions of Friends, lega membro di Oipa International.
Intanto l’Ufficio legale dell’Oipa – precisa una nota – ha depositato alla Procura della Repubblica di Trento una denuncia contro ignoti per uccisione di animale annunciata dopo il ritrovamento del corpo dell’orso M62 tra il Lago di Molveno e San Lorenzo Dorsino.