Home Notizie IL 20 MAGGIO APRE LA VASCA OLIMPICA DEL LIDO MANAZZON

IL 20 MAGGIO APRE LA VASCA OLIMPICA DEL LIDO MANAZZON

190

Bisogna attendere ancora pochi giorni e riapriranno i lidi cittadini. Ultima stagione a partire da sabato 20 maggio per la piscina Manazzon, che poi chiuderà per due anni per la ristrutturazione completa.
I tanti appassionati potranno nuotare già all’alba, visto che la vasca olimpica sarà aperta dalle 6.30 alle 21 dal lunedì al venerdì, e dalle 9 alle 21 sabato e domenica. Sempre al Manazzon aprirà una nuova piscina per i bimbi con scivolo annesso.
L’intero lido con bar e servizi vari aprirà il 27 maggio, dalle 9 alle 21 fino al 31 luglio, dalle 9 alle 20 dal primo agosto.
Domenica 10 settembre è prevista la chiusura delle piscine esterne.
Dal 2 giugno al 10 settembre sarà aperto anche il lido di Gardolo con un ingresso al bar tutto rinnovato e accessibile anche dall’esterno per favorire l’entrata dei passeggini oltre che dei disabili.
In entrambe le piscine non mancheranno le aperture serali. In particolare a Gardolo si preannunciano serate a tema, musica dal vivo, dj set e apericena al lido.
L’altra particolarità della piscina Manazzon riguarda la chiusura autunnale disposta per consentire la radicale ristrutturazione finanziata dal Pnrr.
Proprio per salutare questa ultima stagione di attività, la fotografa Elisa Vettori catturerà i fotogrammi dell’estate. I più belli, i più significativi, i più simbolici andranno a tappezzare la recinzione del cantiere, per fare in modo che attraverso le immagini i nuotatori continuino a rimanere vicini alla piscina anche durante i lavori.
L’allestimento del cantiere sarà dedicato a Piero Cavagna, il fotografo scomparso lo scorso autunno che, con il progetto “Gli ultimi delle Crispi”, aveva avuto l’ idea di far vivere il cantiere delle vecchie scuole con le immagini degli ultimi bambini che le hanno frequentate prima delle ristrutturazione.
In coincidenza con la chiusura di settembre sarà anche organizzata una festa per salutare il lido con il coinvolgimento delle società professionistiche della città e dei loro atleti.
Con la chiusura per ristrutturazione delle piscine Manazzon, Asis ha riorganizzato orari e spazi acqua in modo da soddisfare le esigenze delle società sportive.