Home Notizie MONOPATTINO ABBANDONATO SUL MARCIAPIEDE CADE ADDOSSO AD UNA DONNA CIECA E LE...

MONOPATTINO ABBANDONATO SUL MARCIAPIEDE CADE ADDOSSO AD UNA DONNA CIECA E LE ROMPE IL BASTONE

307

Monopattini parcheggiati in maniera selvaggia e irregolare sui marciapiedi di Trento.
L’ ennesima denuncia arriva da Abilnova, cooperativa che segue persone con disabilità visiva – che in una nota sottolinea come quotidianamente riceva segnalazioni da parte di soci e utenti sul problema.
L’ultima questa mattina.
Una donna cieca assoluta abituata a muoversi in città con il suo bastone che le consente di individuare ostacoli, ha vissuto momenti di ansia per un monopattino parcheggiato in bilico in mezzo al marciapiede, in via Gocciadoro.
Il mezzo che è stato toccato dalla punta del suo bastone le è caduto addosso e ha spezzato il suo indispensabile ausilio di mobilità. Si è trovata nel panico perché senza bastone per lei, che non vede, è impossibile muoversi e dunque non è riuscita a raggiungere in tempo il luogo di lavoro.
Abilnova si rivolge alle istituzioni affinché promuovano iniziative di formazione e sensibilizzazione.