Home Notizie AUTO INCENDIATE IN CITTA’: LA POLIZIA HA FERMATO E ARRESTATO UN 28ENNE...

AUTO INCENDIATE IN CITTA’: LA POLIZIA HA FERMATO E ARRESTATO UN 28ENNE NIGERIANO

247

Nell’ambito delle indagini sugli incendi che hanno interessato alcune auto e un autobus turistico a Trento, la polizia ha fermato un cittadino di 28 anni di origine nigeriana con precedenti, rifugiato, con precedenti e senza fissa dimora. Il fermo è stato possibile grazie ad alcune testimonianze e alla visione da parte degli agenti delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona della facoltà di lettere.
Il 28enne è stato riconosciuto anche per il particolare abbigliamento, una felpa e uno zaino arancione
Erano stati 4 gli incendi scoppiati negli ultimi 10 giorni, uno di questi aveva coinvolto anche un pullman turistico, anche se in questo caso i danni erano stati minimi.
Dall’analisi delle immagini registrate dalle videocamere di alcune attività commerciali, risulta che il 28enne si trovasse anche in via Dogana dove il pullman era stato incendiato
Gli ultimi episodi in via Tommaso Gar dove sono state date alle fiamme tre auto
Gli agenti della Squadra mobile hanno bloccato il giovane sul Lungadige Monte Grappa. Nelle vicinanze, in un giaciglio di fortuna, sono stati trovati diversi accendini. Sottoposto a fermo in quanto indiziato di delitto, il 28enne, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato condotto presso in carcere