Home Notizie URNE APERTE DOMENICA A LONA LASES, BRESIMO E CAMPO TURES

URNE APERTE DOMENICA A LONA LASES, BRESIMO E CAMPO TURES

265

Urne aperte oggi in tre Comuni della regione per rinnovare sindaci e amministrazioni comunali: a Lona Lases e Bresimo in Trentino, a Campo Tures in Alto Adige. 692 gli aventi diritto al voto a Lona Lases, in valle di Cembra dove alle 17:00 – a 4 ore dalla chiusura dei seggi – aveva votato il 22,5% degli aventi diritto. Un’unica lista, Insieme per Lona Lases, con candidato sindaco Pasquale Borgomeo. L’ultimo sindaco si dimise nel maggio del 2021, poi le tornate elettorali andate a vuoto e tre commissariamenti. L’incognita è il raggiungimento del quorum fissato al 50%, superato a Bresimo, in valle di Non dove alle 17:00 – ultimo dato disponibile – aveva votato il 53,3% degli elettori. 259 sono gli aventi diritto al voto, una sola lista, Uniti per fare, candidato sindaco Ivo Dalla Torre. Il precedente sindaco era scomparso lo scorso novembre, stroncato da un malore. In entrambi i comuni lo spoglio nella medesima giornata dopo le operazioni di voto. Al voto anche Campo Tures comune amministrato in via provvisoria da un commissario. La giunta provinciale aveva sciolto il Consiglio comunale, dopo che il 13 dicembre questo aveva sfiduciato il sindaco. Due in questo caso i candidati: Alle 17:00 aveva votato il 51,6% degli aventi diritto.