Home Notizie DECRETO SICCITA’, NESSUNA DECISIONE DALL’ ALTO. IL PLAUSO DELLA PAT

DECRETO SICCITA’, NESSUNA DECISIONE DALL’ ALTO. IL PLAUSO DELLA PAT

220

In caso di siccità, d’intesa con la regione territorialmente competente, il Commissario Straordinario provvede alla regolazione dei volumi e delle portate degli invasi.
E’ il passaggio più significativo del disegno legge siccità sul quale oggi la Conferenza delle regioni e delle province autonome ha dato parere positivo.
Per l’assessore provinciale trentino, Mario Tonina, è prevalsa la ragionevolezza rispetto alla pretesa di calare dall’alto decisioni che, se da una parte possono costituire una immediata soluzione ad un problema, dall’altro rischiano di risultare facili rimedi che allontanano sempre più la realizzazione di interventi strutturali e gestionali atti a risolvere anche per il futuro simili emergenze.