Home Notizie FUGATTI AUSPICA UN ACCORDO CON FRATELLI D’ITALIA

FUGATTI AUSPICA UN ACCORDO CON FRATELLI D’ITALIA

191

In vista delle elezioni provinciali di ottobre, Fugatti auspica un accordo con Fratelli d’Italia. Al vertice di centro destra di ieri, dove i partiti che hanno riconfermato il sostegno a Maurizio Fugatti per la ricandidatura a presidente della Provincia, era presente il Partito Autonomista Trentino che ha stretto un accordo con il governatore, assente invece Fratelli d’Italia che vuole contare di più visto il peso ottenuto a livello nazionale e ha posto sul tavolo la candidatura alternativa di Francesca Gerosa. Ieri si è iniziato a parlare del programma ed è stato dato mandato a Fugatti di riaprire il dialogo con Fratelli d’Italia. Il coordinatore regionale del partito della premier Meloni, Alessandro Urzì, si è detto disponibile a una trattativa, ma un accordo sembra ancora lontano. A dividerli anche la diversità di vedute, fra queste l’ospedale di Cavalese su cui la giunta prenderà una posizione entro luglio.Nelle prossime ore si attende la telefonata tra i due. Nel frattempo il braccio di ferro sta creando divisioni interne sia nella Lega che in Fratelli d’Italia.