Home Notizie BYPASS DI TRENTO: INIZIATE LE OPERAZIONI PER LO SGOMBERO DEI NO TAV

BYPASS DI TRENTO: INIZIATE LE OPERAZIONI PER LO SGOMBERO DEI NO TAV

175

Questa mattina sono iniziate le operazioni per lo sgombero del presidio no Tav a Trento Nord.
Da qualche settimana un gruppo di manifestanti si era accampato all’inizio della collina nei pressi del complesso Le Fornaci dove è previsto uno degli accessi del bypass ferroviario.
Con scritte colorate e qualche azione dimostrativa, in questi mesi gli attivisti hanno cercato di richiamare l’attenzione su quella che considerano un’opera dannosa per l’ambiente e i cittadini.
Da parte loro le autorità provinciali e comunali avevano ribadito che non erano intenzionate a tollerare atti illegali, come sottolineato anche nei giorni scorsi dall’assessore comunale alla mobilità Ezio Facchin.
Sin dalle prime ore polizia e carabinieri stanno presidiando la zona. Gli attivisti che sono saliti sugli alberi per resistere allo sgombero.