Home Rubriche Notizie Mochene LA VALLE DEI MOCHENI ATTRAVERSO LA LENTE DI FLAVIO FAGANELLO

LA VALLE DEI MOCHENI ATTRAVERSO LA LENTE DI FLAVIO FAGANELLO

315

Fotografo e reporter, Flavio Faganello (Terzolas, Val di Sole 1933-Trento 2005) ha documentato con passione e rigore filologico le profonde trasformazioni di un Trentino rurale negli anni del dopoguerra, le contraddizioni del miracolo economico e le rivoluzioni culturali della modernità.

Cronista del territorio, sin dai primi anni sessanta ricerca con fiuto antropologico tutto ciò che considera fondamentale per tracciare l’identità trentina.
Nel 1971 pubblica con Aldo Gorfer La Valle dei Mòcheni, un volume corredato da un ricco apparato iconografico e momento cardine del suo percorso professionale.
L’incontro con la “valle incantata”, custode di ritmi arcaici e di una secolare tradizione linguistica miracolosamente conservatasi, esercita su Faganello
un impatto profondo.
Con oltre 100 immagini, molte delle quali inedite, la mostra presenta, a distanza di cinque decenni, i temi da sempre cari a Faganello:
i protagonisti della valle, donne e uomini; il duro lavoro nei campi e sui monti; il paesaggio, le feste, i percorsi dei kròmeri in paesi lontani; le suggestive architetture degli antichi masi.
Una rivisitazione che ha il sapore della scoperta.