Home Notizie FEMMINICIDIO NORIGLIO, CONVALIDA D’ARRESTO PER L’UOMO

FEMMINICIDIO NORIGLIO, CONVALIDA D’ARRESTO PER L’UOMO

259

E’ stata confermata la convalida dell’arresto di Ilir Zyba Shehi, l’uomo di 48 anni che venerdì a Noriglio di Rovereto ha ucciso Mara Fait, infermiera in pensione di 63 anni. Il 48enne, reo confesso, che ha ucciso la donna con due colpi d’ascia al termine dell’ennesima lite fra vicini di casa. A Mara Fait erano state negate l’attivazione delle misure del Codice Rosso, nonostante le varie denunce, questo lamentano i legali della donna. Nel frattempo si attendono i risultati dell’autopsia che è stata disposta per l’ex infermiera.