Home Notizie ABBATTIMENTO LUPI, IL TAR RESPINGE LE RICHIESTE DI SOSPENSIONE DEGLI ANIMALISTI

ABBATTIMENTO LUPI, IL TAR RESPINGE LE RICHIESTE DI SOSPENSIONE DEGLI ANIMALISTI

230

Il presidente del Tar di Trento Fulvio Rocco con tre decreti distinti, ha respinto le richieste di sospensione cautelare presentate dalle associazioni animaliste contro l’ordinanza di abbattimento di 2 lupi firmato dal presidente della Provincia, Maurizio Fugatti. Le istanze erano state presentate dai legali delle associazioni animaliste in attesa della camera di consiglio in merito all’impugnazione del
provvedimento.
Gli esemplari appartengono al branco stanziale da mesi sul versante trentino dei Monti Lessini, responsabili delle predazioni di 16 bovini e 2 asini a malga Boldera, ad Ala.
Secondo il giudice amministrativo “l’uccisione di soli due individui non compromette la complessiva integrità della specie animale”.
Viene ribadito, inoltre, che le misure di deroga possono essere applicate alla specie del lupo che vive in branco, e non invece all’orso bruno.
La camera di consiglio è fissata per il prossimo 14 settembre.