Home Notizie BOLZANO: BRUTALE PESTAGGIO SULL’AUTOBUS NEL RIONE OLTRISARCO

BOLZANO: BRUTALE PESTAGGIO SULL’AUTOBUS NEL RIONE OLTRISARCO

992

In pochi giorni si è rischiato un terzo morto in regione. Mercoledì attorno alle 19 un altro episodio di pestaggio immotivato si è verificato a Bolzano, nel rione Oltrisarco, sull’autobus 7A, dove un 60enne è stato massacrato di botte da due balordi. I due, stranieri, sono saliti sul mezzo apparentemente ubriachi – uno aveva in mano una bottiglia di whisky – e hanno iniziato ad importunare il passeggero.
Al primo accenno di reazione, quando l’uomo ha chiesto loro di lasciarlo stare, è scattata l’aggressione: un colpo violento al volto che lo ha fatto cadere a terra, poi il pestaggio, mentre tra le gambe dell’aggressore si trovava, spaventato, un bambino accompagnato dalla nonna, che ha iniziato a urlare invano. A quanto hanno riferito i testimoni, l’uomo aggredito sarebbe stato sfigurato di botte.
L’aggressione è terminata solo con l’arrivo della volante della Questura, che ha convinto i due balordi ad allontanarsi prima di essere identificati.