Home Notizie VAL DI FIEMME: TROVATO SENZA VITA UN ESCURSIONISTA DI 67 ANNI DI...

VAL DI FIEMME: TROVATO SENZA VITA UN ESCURSIONISTA DI 67 ANNI DI MODENA CHE IERI NON HA FATTO RIENTRO A CASA

335

Si è concluso nei peggiori dei modi l’intervento di ricerca in valle di Fiemme di un escursionista 67enne di Modena che ieri sera non aveva fatto rientro a casa. L’uomo è stato ritrovato senza vita in Valsorda, nella zona tra malga Valsorda e il bivacco Sieff, a valle del sentiero. Da una prima ricostruzione potrebbe essere scivolato lungo un pendio ripido e con salti di rocce.
A lanciare l’allarme intorno alle 20.30 era stata la moglie che lo aveva sentito l’ultima volta poco dopo le 17 quando l’aveva chiamata per dirle che aveva sbagliato sentiero di rientro verso Moena e che stava percorrendo un altro sentiero lungo la Valsorda.
Subito sono scattate le ricerche da parte del personale del Soccorso alpino insieme alle unità cinofile. I soccorritori hanno perlustrato le zone intorno al paese ed hanno percorso i sentieri che da Forno salgono verso la Valsorda. Intorno alle 22.30 il ritrovamento del corpo senza vita dell’uomo. Alle operazioni di ricerca hanno partecipato anche i vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

Immagine di repertorio.