Home Notizie VIOZ: SALVO DOPO ESSERE CADUTO IN UN CREPACCIO

VIOZ: SALVO DOPO ESSERE CADUTO IN UN CREPACCIO

362

Paura questa mattina per un alpinista di 62 che è caduto in un crepaccio sul monte Vioz, nel gruppo dell’Ortles Cevedale.

L’uomo si trovava tra la cima Vioz e il Palon de la Mare, a circa 3.600 metri, quando è precipitato dentro un crepaccio per circa 20 metri.

Il compagno di cordata è riuscito a trattenere la sua caduta.

L’uomo, cosciente e senza traumi evidenti, è stato recuperato e riportato a valle da soccorso alpino e elisoccorso.