Home Notizie MALTEMPO IN ALTO ADIGE: FORTI PIOGGE E FIUMI IN PIENA

MALTEMPO IN ALTO ADIGE: FORTI PIOGGE E FIUMI IN PIENA

350

La protezione civile ha portato il livello di allerta da medio ad alto per il rischio frane, colate e straripamento dei fiumi che sono molto ingrossati.
I vigili del fuoco hanno giù svolto diversi interventi e stanno proseguono con le attività di presidio degli argini dell’Adige a Lasa e Silandro.
Allerta in particolare in Bassa Venosta a Cengles, frazione di Lasa e val Passiria.
La situazione più critica prevista oggi, lunedì 28 agosto, è in Val Venosta e in Alta Valle Isarco. Gli eventi si sposteranno successivamente verso est e perderanno d’intensità.
Sono attese grandi quantità di pioggia che localmente potranno variare tra i 40 e i 100 litri per metro quadro.
Intanto si raccomanda la popolazione di non attraversare fiumi e torrenti, non sostare sotto i ponti e cavalcavia, evitare garage e cantine e se possibile non muoversi in auto.
Nella mattina rallentamenti alla circolazione ferroviaria fra Verona e Bolzano, per il maltempo che sta colpendo anche il Trentino.