Home Notizie BENNO NEUMAIR: RESPINTA LA RICHIESTA DI UN PERCORSO DI GIUSTIZIA RIPARATIVA

BENNO NEUMAIR: RESPINTA LA RICHIESTA DI UN PERCORSO DI GIUSTIZIA RIPARATIVA

209

La Corte d’assise d’appello di Bolzano ha rigettato la richiesta della difesa di Benno Neumair di rimettere alla Corte costituzionale la questione di legittimità dall’esclusione dal rito abbreviato, come anche il fatto che l’omicidio di un genitore costituisca un aggravante. Stesso destino per la richiesta di un percorso di giustizia riparativa con la sorella Madè e le zie, avanzata nei giorni scorsi dall’imputato attraverso i suoi legali. Una mossa che seconda la
Agli atti solo il deposito della memoria scritta riguardante l’immagine di risonanza magnetica già disponibile del cervello di Benno che riporta una lesione dell’ippocampo che potrebbe essere una causa degli scatti d’ira dell’imputato. La memoria era stata respinta invece in primo grado. La prossima udienza è stata fissata per il 27 ottobre.
In primo grado il 32enne bolzanino è stato condannato all’ergastolo per l’omicidio dei genitori Laura Perselli e Peter Neumair. Benno, attualmente detenuto in un carcere del veronese, questa mattina non era presente in aula al momento dell’apertura del processo di appello nei suoi confronti.