Home Notizie SASS PORDOI: PILOTA DI PARAPENDIO FRANCESE DI 30 ANNI PRECIPITA E MUORE...

SASS PORDOI: PILOTA DI PARAPENDIO FRANCESE DI 30 ANNI PRECIPITA E MUORE DOPO IL DECOLLO

210

Incidente mortale con il parapendio questo pomeriggio in valle di Fassa. A perdere la vita un 30enne francese che si era lanciato dal Sass Pordoi nel gruppo del Sella nonostante le condizioni meteo non fossero ottimali.
Dalle informazioni raccolte il giovane dopo il lancio è rimasto appeso con la vela alle rocce a una quota di 2.900 metri; ha provato a chiamare i soccorsi ma poco dopo è precipitato per 200 metri finendo sulle rocce sottostanti e morendo sul colpo.
A dare l’allarme intorno alle 13 un altro parapendista che ha assistito all’incidente e che ha riferito di aver visto l’uomo precipitare. Difficili a causa del meteo avverso il recupero della salma del giovane che si trovava in vacanza in valle di Fassa con alcuni amici.
Per i soccorsi sul posto è giunto l’elicottero di Trentino che ha imbarcato cinque operatori della Stazione Alta Val di Fassa del Soccorso Alpino. E’ stato attivato anche l’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites.