Home Notizie BONUS BEBE’: IN TRENTINO LA MISURA A SOSTEGNO DELLA GENITORIALITA’ DIVENTA PERMANENTE

BONUS BEBE’: IN TRENTINO LA MISURA A SOSTEGNO DELLA GENITORIALITA’ DIVENTA PERMANENTE

889

Diventa permanente in Trentino il bonus bebè da 5mila euro, beneficio che si estende anche ai nati nel 2022 con parto prematuro previsto per il 2023 e si rivedono le cifre dell’assegno di natalità alle famiglie, con un incremento per le fasce di reddito medie che sarà conguagliato a partire dal 1/o luglio 2023. Il via libera dalla quarta commissione permanente del Consiglio provinciale.
Intanto “Dopo il no all’indicizzazione dell’Icef, la commissione ha bocciato anche la proposta sindacale di adeguare gli importi dell’assegno unico provinciale per recuperare l’inflazione.
Così “La maggioranza mette una pietra tombale alla possibilità di alzare i benefici provinciali per ridurre almeno in parte l’impatto del carovita sui redditi delle famiglie con figli”, denunciano i sindacati.