Home Notizie FURTI IN UNA CASA DI CURA DI ARCO, ARRESTATA UN’OPERATRICE

FURTI IN UNA CASA DI CURA DI ARCO, ARRESTATA UN’OPERATRICE

266

Un’operatrice socio sanitaria di 50 anni dipendente di una casa di cura della zona di Arco, è stata arrestata dai carabinieri per furto aggravato.
Dallo scorso marzo la donna – sfruttando la possibilità di accedere a tutte le stanze della struttura, dove sono ancora in vigore i divieti di accesso a causa del Covid – ha rubato in tutto 4.000 euro a pazienti
ricoverati e colleghi.
In totale 13 furti di piccole somme di denaro spariti da borsette e portafogli.
La donna è stata incastrata dalle riprese delle videocamere.