Home Notizie INFLAZIONE IN CALO

INFLAZIONE IN CALO

101

Si abbassa nuovamente l’inflazione. Il Trentino nel giro di un anno è passato dai primi agli ultimi posti della classifica Istat dei capoluoghi italiani in cui i prezzi sono aumentati di più nell’ultimo anno.
L’incremento in provincia, secondo l’istituto nazionale di statistica, è stato del 3,6%, la media nazionale del 5,3%.
Il dato però confronta settembre 2023 con lo stesso mese del 2022, quando la provincia di Trento e di Bolzano erano in testa alla classifica delle città in cui il l’inflazione era salita di più rispetto a settembre 2021.
In provincia di Trento, nei primi nove mesi del 2023, i prezzi sono aumentati comunque in media del 7,3%. A pesare resta ormai da parecchi mesi il “carrello della spesa” con i generi alimentari che hanno subìto i rialzi maggiori: 9,2% rispetto a settembre 2022 con un tasso di crescita medio di crescita annua del 11,2%.
In questo quadro è difficile immaginare che il carrello tricolore varato dal Governo Meloni porti reale ristoro alle famiglie di lavoratori dipendenti e pensionati – fanno notare i segretari di Cgil Cisl Uil, Andrea Grosselli, Michele Bezzi e Walter Alotti.