Home Notizie SANITA’: AUMENTANO LE DIMISSIONI VOLONTARIE, SERVONO FONDI INSISTONO I SINDACATI

SANITA’: AUMENTANO LE DIMISSIONI VOLONTARIE, SERVONO FONDI INSISTONO I SINDACATI

69

“Aumentano le dimissioni volontarie tra personale sanitario ed Oss, rischiando così di mettere in ulteriore crisi i servizi ai cittadini e la sopravvivenza dei reparti”.
A denunciare la situazione i sindacati di categoria Nursing Up e Uil sanità.
La motivazione principale è la difficolta a conciliare la vita privata con quella lavorativa con turni insostenibili, straordinari e ferie non concesse.
A questo si aggiunge l’assenza di una vera politica di incentivi che riconosca disagi e responsabilità.
“Occorre incentivare di più il personale – insistono i sindacati – come sta avvenendo in altre Regioni di confine, alcune a statuto speciale”.
La richiesta alla nuova Giunta provinciale, una volta insediata, di destinare in tempi rapidi al tavolo Apran i fondi già previsti dagli accordi sottoscritti e di reperire al più presto ulteriori fondi straordinari, da distribuire tramite un accordo finalizzato a rendere questa provincia attrattiva, altrimenti nei prossimi mesi sarà una catastrofe annunciata”, concludono i segretari.
Secondo i sindacati c’è un problema anche tra il personale amministrativo, “in numero sempre minore e con carichi di lavoro sempre più elevati”.