Home Notizie OMICIDIO DI AGITU IDEO GUDETA: LA CASSAZIONE ANNULLA LA CONDANNA PER VIOLENZA...

OMICIDIO DI AGITU IDEO GUDETA: LA CASSAZIONE ANNULLA LA CONDANNA PER VIOLENZA SESSUALE A SULEIMAN ADAMS

250

La Cassazione ha annullato la condanna per violenza sessuale a Suleiman Adams, reoconfesso di aver ucciso Agitu Ideo Gudeta il 29 dicembre del 2020 a Frassilongo in valle dei Mocheni.
E’ stata accolta l’istanza presentata dall’avvocato difensore dell’uomo che ritiene come la pastora etiope fosse già morta quando Adams abusò di lei. Suleiman per questo capo d’accusa, la violenza sessuale, è stato rinviato a un nuovo giudizio davanti alla Corte d’assise d’appello di Bolzano. Suleiman Adams, 34enne collaboratore della donna, è stato condannato dalla Corte d’assise d’appello di Trento a 15 anni e 8 mesi per omicidio volontario e ad altri 4 anni e 4 mesi per violenza sessuale sulla pastora etiope. Un reato, quello della violenza, che Adams ha sempre negato.