Home Notizie UN MELO PER SARA PEDRI

UN MELO PER SARA PEDRI

285

A pochi giorni dall’udienza preliminare del Tribunale di Trento, che vede indagati l’ex primario di ginecologia del Santa Chiara di Trento, Saverio Tateo e la sua Vice Liliana Mereu, gli amici e la famiglia di Sara Pedri, scomparsa tre anni fa, l’hanno voluta ricordare dedicandole un melo nelle campagne di Nanno, in Val di Non. Fra i meleti anche una cassetta per raccogliere lettere e pensieri dedicati al ricordo di una ragazza speciale.