Home Notizie BOLZANO: FIRMATO UN NUOVO PROTOCOLLO CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

BOLZANO: FIRMATO UN NUOVO PROTOCOLLO CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

153

Il questore di Bolzano Andrea Valentino ha siglato un protocollo d’intesa, “Protocollo Zeus”, con il presidente del Cipm Triveneto (Centro Italiano per la promozione della Mediazione), Giacomo Pelosato, per il contrasto alla violenza di genere, agli atti persecutori ed al cyberbullismo. Il “protocollo Zeus” è uno strumento adottato nell’ambito delle strategie finalizzate alla prevenzione e contrasto della violenza di genere.

Attraverso questo protocollo vengono formalizzate le procedure per l’invio, da parte della Divisione Anticrimine della Questura di Bolzano, dei soggetti “maltrattanti”, autori di atti persecutori e di cyberbullismo, destinatari dell’ammonimento del Questore, a specifici programmi di recupero sociale ed in particolare presso il Cipm Triveneto. Anche la vittima viene informata della disponibilità di centri e servizi che possano fornirle supporto.
Gli interventi preventivi rivolti all’autore di violenza sono complementari a quelli effettuati a sostegno delle vittime.

Per ora gli incontri si terranno nella sede in Veneto, ma nei prossimi mesi si dovrebbe aprire un punto anche in Alto Adige.
Ventidue da inizio anno i provvedimenti di ammonimento emessi dal questore di Bolzano; 139 le pratiche trattate dalla questura di Bolzano per maltrattamenti, 55 gli indagati per reati del cosiddetto codice rosso.