Home Rubriche Notizie Mochene MINORANZE GERMANOFONE DOMANI UN CONVEGNO A PALU’ DEL FERSINA

MINORANZE GERMANOFONE DOMANI UN CONVEGNO A PALU’ DEL FERSINA

92

Si svolge domani, venerdì 24 novembre, il convegno dal titolo “Le lingue germanofone locali, apprendimento e insegnamento”. Un’occasione per discutere e riflettere sulle prospettive di un’educazione plurilingue, che valorizzi il patrimonio locale anziché destinarlo ad una lenta sopraffazione da parte delle lingue di maggiore diffusione.
L’incontro, organizzato dall’Istituto Culturale Mòcheno, che vede la partecipazione di accademici e insegnanti delle isole linguistiche germanofone del Friuli, si terrà svolgerà presso la sala del municipio di Palù del Fersina dalle ore 9.00 alle 18.00. L’evento si inserisce tra le iniziative di approfondimento sui principali aspetti legati alla comunità locale sul piano linguistico, storico, antropologico e sociale previsti dal progetto “La forza della minoranza: rinascita di un borgo di matrice germanica a sud delle Alpi”, finanziato nell’ambito del PNRR.
L’evento è rivolto a studiosi, docenti, cultori della materia e a tutta la popolazione.

Aprirà i lavori Jasone Cenoz, presidente del Comitato di Scienze Educative del Concilio di Ricerca Spagnolo (AEI), con una relazione su “The state of the Basque Country now: linguistic research, language policy, learning/teaching Basque” (in spagnolo, con traduzione consecutiva). Seguirà una sezione su “Aspetti e problemi di ciascun gruppo germanofono in Italia: politica linguistica e insegnamento/apprendimento”, con Livio Gaeta, Università di Torino; Francesco Costantini, Università di Udine; Romano Madaro, Università di Trento; Ermenegildo Bidese, Università di Trento; Velia Plozner, TimauTischlbòng (UD); Lucia Protto, Sauris/Zahre (UD); Federica Ricci Garotti, Università di Trento; Leo Toller e Claudia Marchesoni, Istituto culturale mòcheno.