Home Notizie TRENTO: RIMOSSE 40 BICICLETTE IN EVIDENTE STATO DI ABBANDONO

TRENTO: RIMOSSE 40 BICICLETTE IN EVIDENTE STATO DI ABBANDONO

94

Nei giorni scorsi sono state rimosse oltre 40 biciclette in evidente stato di abbandono, spesso prive degli elementi essenziali per il loro utilizzo, che erano legate a pali, ringhiere e rastrelliere in giro per la città. L’intento è chiaramente quello di assicurare maggiore sicurezza alla circolazione pedonale a tutto vantaggio del decoro dell’ambiente.
Si tratta di un’attività svolta dagli agenti di quartiere della Polizia locale in collaborazione con il Servizio Gestione Strade: in tutto quest’anno sono state oltre 150 le biciclette rimosse.
Nel corso di questa operazione – sottolinea una nota del comune – si è proceduto anche alla rimozione di undici biciclette che intralciavano il regolare transito pedonale e a redigere i verbali di rinvenimento per venti biciclette in buono stato che saranno poi affidati all’ufficio Economato e gestiti alla stregua degli oggetti rinvenuti, probabilmente con un’asta come quella di grande successo tenutasi qualche settimana fa.

Immagine di repertorio.