Home Notizie GLI STUDENTI DELLE SCUOLE MEDIE E SUPERIORI HANNO ESPOSTO ALLE FINESTRE STRISCIONI...

GLI STUDENTI DELLE SCUOLE MEDIE E SUPERIORI HANNO ESPOSTO ALLE FINESTRE STRISCIONI ROSSI PER DIRE NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE

246

Oltre 50 gli istituti scolastici del Trentino che hanno preso parte all’iniziativa che chiedeva di esporre dei nastri rossi per dire no alla violenza contro le donne.
Stamattina alle 11 sono stati calati dalle finestre nastri rossi, a testimoniare simbolicamente la coesione dell’intera comunità scolastica trentina contro la violenza di genere.
Parallelamente, gli istituti scolastici hanno esposto, negli ingressi, un cartellone a grande impatto visivo, con una citazione sul tema, nonché una bacheca sulla quale vengono via via raccolte le suggestioni della comunità scolastica, allo scopo di promuovere dei momenti di riflessione comuni.
Anche la Consulta provinciale degli studenti, seppure appena insediata, non ha voluto far mancare la propria voce per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne con iniziative dedicate.