Home Notizie CIA IN BILICO

CIA IN BILICO

235

Claudio Cia assessore sacrificato, Francesca Gerosa vicepresidente al posto di Achille Spinelli.
Potrebbe risolversi così lo stallo della giunta provinciale trentina che ieri si è riunita per la terza volta non al completo.
Il commissario di Fratelli d’Italia Alessandro Urzì pretende il rispetto del patto pre-elettorale che prevede la vicepresidenza ai meloniani che Fugatti e la Lega sembrano disposti a concedere solo riconoscendo al partito della premier Meloni un assessorato e non due.
Nulla di deciso ancora.
La proposta dovrà ottenere il via libera di Biada, Girardi e Daldoss, i consiglieri ribelli che in aula, assieme a Cia, hanno votato il presidente della Regione Paccher andando contro le direttive del partito.