Home Notizie OMICIDIO DI FAUSTO IOB DAVID DALLAGO CONDANNATO ALL’ERGASTOLO

OMICIDIO DI FAUSTO IOB DAVID DALLAGO CONDANNATO ALL’ERGASTOLO

203

Condannato all’ergastolo David Dallago, il boscaiolo di 37 anni unico imputato dell’omicidio di Fausto Iob, custode forestale di 59 anni.
Dovrà rispondere anche di furto. La sentenza in primo grado è arrivata dopo una camera di consiglio durata ore in tribunale a Trento.
Il massimo della pena era stato richiesto dalla pm, Antonella Nazzaro, nel corso della requisitoria di ieri e questo pomeriggio, dopo una camera di consiglio durata oltre quattro ore, i giudici hanno accolto la richiesta della pubblica accusa. L’uomo è stato condannato per omicidio pluriaggravato e furto. Nel giugno del 2022 avrebbe aggredito per vendetta Fausto Iob – il custode forestale dell’orso nel santuario di San Romedio –
che aveva scoperto un furto di legname di proprietà del Comune, per poi gettarne il corpo nel lago di Santa Giustina, dove Iob è morto annegato. Il corpo è stato ritrovato il 5 giugno dello scorso anno.
Dallago, che si è sempre professato innocente, è stato anche condannato con l’aggravante per futili motivi e per aver agito contro un pubblico ufficiale.
Sono state invece tolte le aggravanti per abuso di prestazione d’opera e per aver agito per assicurarsi profitto e impunità.
È stata riconosciuta una provvisionale alle parti civili di 60.000 euro a testa ai figli di Iob, di 40.000 ai fratelli e di 20.000 ai nipoti, più le spese di costituzione in giudizio.
A carico di Dallago anche il pagamento delle spese processuali e di custodia cautelare, l’interdizione perpetua dai pubblici uffici.
L’uomo è anche in stato di interdizione legale è decaduto dalla responsabilità genitoriale.