Home Notizie VALLE DI CEMBRA: DENUNCIATI 4 MOTOCICLISTI CHE HANNO ORGANIZZATO UNA VERA E...

VALLE DI CEMBRA: DENUNCIATI 4 MOTOCICLISTI CHE HANNO ORGANIZZATO UNA VERA E PROPRIA GARA SULLA STRADA

137

I carabinieri di Cavalese hanno identificato e denunciato quattro motociclisti veneti che, nello scorso mese di giugno, hanno organizzato una vera e propria gara sulle strade della valle di Cembra.
L’indagine è scattata dopo la diffusione online di un video, diventato in breve tempo virale, dal titolo “Andiamo a fare i criminali in val di Cembra”, che ritrae i quattro mentre percorrono ad alta velocità le strade che dalla Val d’Adige portano fino al comune di Castello-Molina di Fiemme.
Il video mostra i motociclisti mentre effettuavano sorpassi pericolosi e affrontano tornanti e zone abitate ad alta velocità.
Inoltre, i quattro si sono ripresi mentre effettuano un blocco stradale all’imbocco della galleria di Faver, sulla statale 612 della valle di Cembra, per chiedere ai motociclisti di passaggio se ci fossero delle pattuglie delle forze dell’ordine sulla strada. In alcuni fotogrammi del video si vede chiaramente la velocità delle moto, che raggiungono i 236 chilometri orari nel comune di Altavalle.
Gli elementi raccolti dai carabinieri ha portato alla denuncia dei quattro motociclisti per aver gareggiato in velocità. In caso di condanna è prevista la reclusione da sei mesi ad un anno, la multa da 5.000 a 20.000 euro, la sospensione della patente da uno a tre anni e la confisca di tutti i veicoli utilizzati per la gara.