Home Notizie LE OPPOSIZIONI CRITICHE SUL PROGRAMMA DI LEGISLATURA: MIOPE E LACUNOSO

LE OPPOSIZIONI CRITICHE SUL PROGRAMMA DI LEGISLATURA: MIOPE E LACUNOSO

87

All’indomani della relazione del presidente della Giunta Fugatti sul programma della nuova legislatura sono piovute critiche dai banchi delle minoranze.
“Un documento senza visione e con molte lacune su temi imminenti e fondamentali per il Trentino” – la critica unanime delle opposizioni.
Nel testo nessun richiamo alle stabilizzazioni dei docenti della scuola e a politiche per far fronte al fuggi fuggi di medici e infermieri è la critica mossa dal Consigliere di Onda Filippo Degasperi. Per De Bertolini del PD, un programma, quello della Giunta, con nessun accenno a un equo compenso per i lavoratori del settore amministrativo, con un piano urbanistico provinciale costellato di riferimenti troppo generici e dove il tema grandi carnivori viene declinato a una mera normativa sull’abbattimento di capi. Per il Consigliere dem grave che nel testo non si faccia alcun riferimento alla tematica dell’immigrazione.