Home Notizie FESTIVITA’ NATALIZIE, MUSEI E CASTELLI APERTI IN TRENTINO

FESTIVITA’ NATALIZIE, MUSEI E CASTELLI APERTI IN TRENTINO

136

Già in questo martedì di Santo Stefano riaprono musei e castelli del Trentino.
Il Castello del Buonconsiglio a Trento, sarà aperto fino alle 17 dove sarà possibile visitare la mostra “Museo Anno Zero”.
Apertura straordinaria anche lunedì 1° gennaio.
Apertura straordinaria fino al 7 gennaio anche a Castel Thun, Castel Beseno e Castel Stenico, orario 9.30 – 17.
Apre regolarmente il MUSE di Trento comprese le sue sedi territoriali, come il Museo delle Palafitte del Lago di Ledro, il Giardino Botanico Alpino e il Museo Geologico delle Dolomiti a Predazzo, dove, durante le feste, saranno presentate una serie di attività con visite guidate e laboratori.
Sempre a Trento: aperte la Galleria Civica assieme al Museo dell’aeronautica Gianni Caproni e al Forte di Cadine, che seguiranno gli orari consueti di apertura dalle 10:00 alle 18:00
A pochi passi dal Mart aperto anche il nuovo allestimento della Casa d’Arte Futurista Depero
Il Museo etnografico trentino di San Michele offre invece una sezione dedicata allo sciamanismo, con l’esposizione di opere legate alla collezione di arte sciamanica proveniente dall’Asia centrale.
Aperto anche oggi ,dalle 10:00 alle 18:00.
Presso il borgo dei 1000 presepi a Ossana, sempre il METS presenta l’esposizione “Il presepe fra tradizione e cultura materiale”, offrendo laboratori educativi sulle tecniche di creazione dei presepi.
Per gli appassionati di archeologia aperture previste anche allo Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas e alla Villa romana di Orfeo a Trento aperte dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:30, eccetto il 1° gennaio.
Sempre in ambito archeologico, aperture previste anche al Museo delle Palafitte di Fiavé, con orari 9-13 e 14-17, chiuso invece il 31 dicembre.